Chimay Blu invecchiata in botti de legno - Chimay

Scopri
la Chimay grande reserve barrique
con i suoi sapori unici
e un gusto complesso

CHIMAY grande reserve barrique

La Grande Réserve Barrique ha acquisito molte sfumature durante la rifermentazione aggiuntiva che avviene in autentici barriques di diverse tipologie di legno, alcune delle quali già utilizzate per stoccare dei pregiati alcolici come Cognac, Rhum agricolo e Whisky. Come le altre birre trappiste di Chimay, subisce una ulteriore rifermentazione una volta imbottigliata e ovviamente non viene ne filtrata ne pastorizzata.

pres_fromage_bleuePer un momento di piacere…
Si fonde perfettamente con il formaggio «Grand Chimay».

bveb_stats

Chimay grande reserve barrique È UN’AUTENTICA BIRRA TRAPPISTA:

2015

Edizione 2015 : al naso sentori legnosi e note di vaniglia.

In bocca risulta morbida e rotonda, con note dolci e tostate che creano un perfetto equilibrio nonostante un tenore alcolico di 10% vol. La sua schiuma fine e compatta è a completamento di una birra eccezionale.

Origine del blend : 64% rovere francese, 36% rovere americano. 

2016

Edizione 2016 : dal colore marrone scuro con riflessi limpidi, schiuma estremamente fine e cremosa di color crema. Al naso note equilibrate di thé nero, gelsomino e legno. AL palato prevalgono sentori legnosi abbinati a note di crosta di pane, caffè tosato, Moka e Cognac. Questa edizione raggiunge i 10,5%vol. e mostra un grande equilibrio tra il carattere della Chimay Grande Reserve e il Cognac.

Origine del blend, botti: 38% rovere francese (2° utilizzo ), 22% di rovere americano (2° utilizzo), 18% Castagno nuovo, 22% origine Cognac

2017

Edizione 2017 : Data la birra è di colore marrone scuro con riflessi chiari. La sua schiuma estremamente fine e cremosa è leggermente tinge di un colore crema.
Al naso, questa birra annata note di vaniglia, marzapane e il legno dominano modo equilibrato. Al palato, la quercia ha sapori ricoprire la crosta di pane, caffè tostato, rum e note bruciate.
Chimay Blu invecchiato in botti di legno rivela una grande assemblea del carattere della Chimay blu e Rum.
Un equilibrio tra la rotondità e la potenza che lasciano godere al meglio tra i 6 mesi e 1 anno dopo l’imbottigliamento.
36% di rovere francese
42% di rovere americano
22% di rum

2018

Edizione 2018 : –

2019

Edizione 2019 : –

2015

2016

2017

2018

2019

i nostri formati

La Chimay Grande Reserve Barrique esite in bottiglia da 37,5 cl e da 75 cl

3 fermentazioni Tini - Barrique - Bottiglia

fl_fermentation_1

1 INGREDIENTI

Tutte le birre Chimay sono prodotte secondo lo stesso metodo e con l’antico lievito isolato da Padre Teodoro nel 1948.

 

2 PRIMA FERMENTAZIONE

La prima fermentazione avviene nei tini dentro all’abbazia. Dopo 3-5 giorni si può parlare di “birra”, perché questa fermentazione avviene tra i 18 e i 32° C, il lievito sale in superfice, da qui la definizione “alta fermentazione“.

fl_fermentation_2

3 SECONDA FERMENTAZIONE

A differenza delle alte birre di Chimay, questa birra subisce una seconda fermentazione in barrique, che in base alla tipologia del legno, la rende più corposa/complessa.

 

4TERZA FERMENTAZIONE

Dopo l’imbottigliamento, la birra riposa in camera calda per un periodo di 21 giorni, finché il processo di fermentazione in bottiglia non è ultimato. Da qui inizia la maturazione che si dice possa continuare per diversi anni, ma questa è un’altra storia…

fl_fermentation_4

Scopri
Le nostre altre birre trappiste

Chimay around the world

LE BIRRE TRAPPISTE DI CHIMAY NEL MONDO

Le nostre birre trappiste sono apprezzate in tutto il mondo.

Ritrovale in numerosi locali vicino a casa tua o in occasione dei tuoi viaggi.

PROPONI IL TUO LOCALE

Sei pregato cortesemente di completare i campi sottostanti affinché possiamo tenere conto della tua domanda e convalidarla.

 
 
 
 

Richiesta di aggiunta inviata con successo.
Verrà presto verificata e aggiunta all’elenco.